di Zanoner Giuseppe & C.

Il Legno massiccio

Arte & Tradizione

Il legno è natura.

Il legno è cultura.

Il legno è tradizione.

Il legno è arte.

Il legno è vita.

Da sempre le mode vanno e vengono, poche di esse restano.

In questo mondo che ormai corre troppo veloce per darci il tempo di assaporare le sue infinite bellezze, ad una cosa però cerchiamo sempre di dare la giusta importanza: la nostra salute.

Siamo soliti prestare sempre più attenzione alla qualità dei prodotti che mangiamo, alla loro provenienza... non dovremmo forse fare lo stesso per la scelta dell’ambiente in cui viviamo?

Chi altro può offrirci un ambiente naturale e salutare in cui vivere, se non la natura stessa? Parliamo del legno, utilizzato nella sua forma più antica: il massiccio.

Negli anni la Zanoner Pellegrino si è evoluta e trasformata intrecciando la storia di tre generazioni, una storia che ha portato ad una solida filosofia aziendale basata sulla valorizzazione del legno, straordinario materiale da sempre presente nelle nostre case e nella nostra vita.

Colonna portante della società è infatti l’impegno di utilizzare legname di provenienza strettamente locale, quale abete, larice e cirmolo, d'altronde, potrebbe forse così non essere considerato che abbiamo la fortuna di avere boschi invidiati e con pochi eguali per la loro fibra e qualità?

Quella del legno è passione, è cultura, è tradizione, è qualità, è il lavoro di artigiani che pur camminando nel progresso, a quella tradizione restano ancorati, perché credono ancora fortemente che quella stessa cultura non vada dimenticata, ma che oggigiorno è tristemente sempre meno presente nelle nostre bellissime valli.